Circolari > Formazione In archivio
 
Inserisci il testo da ricercare nei documenti elencati
12345678
 

D.L. 21 ottobre 2021, n.146 - Incentivazione dell’attività di vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro
  del 12/11/2021    (protocollo n.254-2021)

Il Consiglio dei Ministri del 15 ottobre u.s., ha approvato il testo del D.L. 21 ottobre 2021, n.146, recante misure urgenti in materia fiscale e a tutela del lavoro. Il nuovo provvedimento legislativo, in Gazzetta Ufficiale il 21 ottobre, contiene, all’art.13, norme atte alla semplificazione e alla incentivazione dell’attività di vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Il provvedimento conferisce più poteri e più risorse all’Ispettorato nazionale del lavoro (INL), modificando il testo del Decreto Legislativo n. 81 del 2008 all’art. 14 , introducendo una disposizione assai stringente riguardante i provvedimenti degli organi di vigilanza per il contrasto al lavoro irregolare e per la tutela della salute dei lavoratori, e all’art. 51 prevedendo che gli Organismi paritetici comunichino all’Ispettorato Nazionale del Lavoro e all’Inail una serie di dati, tra cui quelli delle imprese che hanno aderito al sistema di pariteticità e che hanno svolto l’attività di formazione organizzata dagli stessi Organismi paritetici nonché che abbiano un Modello organizzativo di gestione per la salute e sicurezza asseverato dagli stessi. I medesimi dati saranno utilizzati ai fini della individuazione dei criteri di priorità nella programmazione della vigilanza nei luoghi di lavoro e dei criteri di premialità nell’ambito della determinazione degli oneri assicurativi da parte dell’Inail.

 

Corsi di formazione in presenza
  del 08/09/2021    (protocollo n.176-2021)

In occasione della ripresa dell’attività formativa della Fondazione sui temi della salute e sicurezza sul lavoro dopo la pausa estiva, considerato che lo stato di emergenza sanitaria epidemiologica da Covid-19 è stata prorogata al 31 dicembre 2021, riteniamo utile ricordare le disposizioni vigenti in materia di formazione salute e sicurezza sul lavoro da tenersi in presenza...
 

“L’alta affidabilità organizzativa per la prevenzione dei rischi di sicurezza” - Webinar 28 aprile 2021
  del 22/04/2021    (protocollo n.71 - 2021)

Nell’ambito della collaborazione con la Fondazione Marco Biagi è stata condotta una ricerca inerente all'applicazione del modello dell'alta affidabilità organizzativa in due Aziende di Servizio Pubblico Locale.

I risultati della ricerca, raccolti nella pubblicazione a cura del prof. Luigi E. Golzio “L’alta affidabilità organizzativa per la prevenzione dei rischi”, saranno presentati nel corso del Webinar che si terrà il prossimo 28 aprile, alle ore 17.00.

La partecipazione e` libera, previa iscrizione sul sito www.fmb.unimore.it. Si invia in allegato il programma dell’evento.

 

Calendario corsi di formazione per ASPP e RSPP
  del 04/01/2021    (protocollo n.1/2021)

Si comunica che l’attività formativa del 2021 partirà con la formazione degli addetti e dei responsabili dei servizi prevenzione e protezione. Di seguito il calendario dei moduli A e B Comune.

MODULO A MODULO B COMUNE
19/01/21 ore 9-18 02/02/21 ore 9-18
20/01/21 ore 9-13 03/02/21 ore 9-18
27/01/21 ore 9-18 09/02/21 ore 9-18
28/01/21 ore 9-18 10/02/21 ore 9-18
16/02/21 ore 9-18
17/02/21 ore 9-18

L’elenco dei corsi in calendario è costantemente aggiornato sul sito della Fondazione e sarà implementato con ulteriori corsi, attualmente in fase di definizione anche sulla base delle specifiche richieste formulate dalle aziende aderenti.

Si ricorda che la partecipazione ai corsi è gratuita.

 

Attività formativa 2021
  del 25/11/2020    (protocollo n.318-2020)

La Fondazione Rubes Triva, sta pianificando l’attività formativa per l’anno 2021 e, a tal proposito, si informano le aziende aderenti che, in considerazione delle difficoltà insorte a causa dell’emergenza sanitaria, sono state potenziati mezzi e risorse per la formazione a distanza (FAD). La programmazione dei corsi, per venire incontro alle esigenze aziendali, sarà definita sulla base delle richieste ricevute.

A tal fine, si allega la scheda da utilizzare per segnalare alla scrivente Fondazione le proprie necessità formative, la tipologia di corso, la modalità didattica richiesta e il numero delle persone da formare.

 

Attività di supporto alle aziende aderenti
  del 13/11/2020    (protocollo n.312/2020)

In considerazione delle difficoltà insorte a causa dell’emergenza sanitaria e della diffusa e urgente necessità, per le aziende del settore, di ricorrere a nuove assunzioni, la Fondazione Rubes Triva, nell’ambito della sua attività istituzionale di supporto alle imprese, mette a disposizione mezzi e risorse per la formazione a distanza (FAD) dei lavoratori neo-assunti, in ottemperanza dell’obbligo previsto all’art. 37 del D.gs. 81/2008.

Le aziende interessate potranno comunicare le loro necessità, motivandone l’urgenza, all’indirizzo mail segreteria@fondazionerubestriva.it

 

Ecomondo 2020 - Webinar 4 novembre - “Laboratori di simulazione di realtà virtuale e prevenzione infortuni”
  del 21/10/2020    (protocollo n.291-2020)

Si comunica che la Fondazione Rubes Triva, sarà presente alla Fiera Ecomondo, che si terrà a Rimini dal 3 al 6 novembre p.v., presso lo stand 4, situato nel padiglione B1.

In attuazione di quanto disposto dalla normativa vigente e alle disposizioni dell’Ente Fiera, ai fini del contenimento della diffusione del COVID-19, la presenza allo stand sarà consentito ad un numero massimo di 5 persone. Pertanto, si consiglia di fissare un appuntamento comunicando alla segreteria il giorno e l’ora della eventuale vostra visita.

Quest’anno, in occasione della manifestazione, la Fondazione presenta un nuovo progetto di formazione/addestramento sviluppato in collaborazione con il Laboratorio di realtà virtuale dell’Università di Siena. Durante i lavori del Webinar,

LABORATORI DI SIMULAZIONE DI REALTA’ VIRTUALE E PREVENZIONE INFORTUNI. Innovazione in formazione

che si terrà il giorno 4 novembre, alle ore 14.30, sarà illustrato nel dettaglio il progetto didattico, costruito utilizzando le più recenti innovazioni tecnologiche per riprodurre un ambiente virtuale, estremamente fedele alla realtà, in cui il lavoratore potrà simulare l’attività lavorativa e fare esperienza in totale sicurezza.

La partecipazione al Webinar costituisce aggiornamento formativo per formatori sicurezza, dirigenti, preposti, RSPP/ASPP e RLS. Per iscriversi è necessario collegarsi al sito della Fondazione www.fondazionerubestriva.it ed effettuare l’accesso al Portale dei Corsi e del Libretto Formativo del Lavoratore dal menu Formazione. Per eventuali inconvenienti o problematiche potete inviare un email a info@fondazionerubestriva.it

 

formazione a distanza e formazione in presenza nel periodo di emergenza sanitaria da Covid-19
  del 12/06/2020    (protocollo n.198/2020)

Durante il periodo di emergenza sanitaria da covid-19 il datore di lavoro ha dovuto assumere tutte le cautele precauzionali previste dall’applicazione delle misure di prevenzione dettate con la “legislazione dell’emergenza coronavirus” dalle autorità sanitarie pubbliche, integrate con le norme del d.lgs 81/08.

In particolare, si ricorda che già con dPCM 11.03.20, successivamente confermato dal dPCM 17.05.20, erano state sospese diverse attività favorendo il lavoro agile, onde evitare assembramenti di personale che favorissero la diffusione del contagio, e che con D.L. 22.03.20 si è provveduto a ribadire le suddette sospensioni al contempo ampliandole. Inoltre, i Protocolli parti sociali del 14.03.20 e del 24.04.20 ribadivano la sospensione e l’annullamento di tutti gli eventi interni e di ogni attività di formazione in modalità d’aula, consentendo di effettuare la formazione a distanza, anche per i lavoratori in smart work.

E’ necessario ricordare che in merito alla possibilità di erogare formazione a distanza, l’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016, nell’allegato II “Requisiti e specifiche per lo svolgimento della formazione su salute e sicurezza in modalità e-learning”, specificava i requisiti necessari nella indentificazione certa del discente, condivisione in tempo reale del materiale didattico, nonché tracciabilità e registrazione dell’intero percorso formativo, introducendo la modalità “videoconferenza”.

A completare il quadro delle indicazioni inerenti la formazione sono...

 

calendario corsi di formazione e Seminari
  del 20/04/2020    (protocollo n.126-2020)

Si informano le aziende aderenti dell’attività formativa e seminariale erogata gratuitamente alle aziende aderenti, in linea con le disposizioni governative per il contenimento della diffusione del contagio da coronavirus, prosegue in modalità di formazione a distanza FAD.

Si segnala in particolare il Seminario organizzato in collaborazione con la Confservizi Lombardia sul tema “Salute e sicurezza sul lavoro nell'emergenza Covid-19”, in programma con modalità Webinar il giorno 27 aprile p.v.. Il Seminario sarà occasione per approfondire sotto l’aspetto giuridico-normativo le criticità legate alla gestione della sicurezza nell’attuale situazione di emergenza legata alla pandemia da coronavirus.
La partecipazione ai lavori del Seminario è valida ai fini dell’aggiornamento per datori di lavoro, dirigenti, preposti, RSPP/ASPP, RLS e formatori aziendali.

Aprire la circolare per visualizzare le date...

 

Erogazione gratuita corsi di formazione obbligatoria on line
  del 20/03/2020    (protocollo n.84-2020)

In questa fase di emergenza correlata all’epidemia di COVID-19, al fine di dare supporto alle aziende che hanno la necessità di svolgere attività essenziali per la collettività e al contempo di salvaguardare la salute e la sicurezza dei propri lavoratori, la Fondazione Rubes Triva sta organizzando corsi di formazione on-line gratuiti e accessibili mediante iscrizione da formalizzare, con le consuete modalità, sul sito www.fondazionerubestriva.it.

Si precisa che, per le attività formative per le quali è prevista l’erogazione in presenza, ai sensi dell’Accordo Stato/Regioni del 25 luglio 2012, la videoconferenza è da considerarsi come modalità in presenza, garantendo l’interazione tra docente e discenti. Pertanto, condizione necessaria per la partecipazione ai corsi è l’utilizzo da parte dei discenti di un device (PC, tablet) con webcam e microfono abilitati che consentano l’interazione e la conduzione del test finale di apprendimento.

 
12345678