S.G.S.L. > Linee d'indirizzo In archivio 13 documenti
 
Inserisci il testo da ricercare nei documenti elencati
  

INAIL - Pubblicazione
  del 31/05/2019    

LE TARIFFE DEI PREMI - Le principali novità 2019
 

LINEA GUIDA INAIL
  del 31/05/2019    

Guida ai servizi di verifica di attrezzature, macchine e impianti di più ampia pratica e interesse
 

ANAC, Linee Guida n. 1, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50
  del 15/05/2019    

“Indirizzi generali sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria”
 

INAIL - Direzione regionale Marche
  del 01/02/2019    

Cantieri post sisma - Raccomandazioni di salute e sicurezza
 

INAIL - Novembre 2018
  del 01/11/2018    

Apparecchi a pressione Tubazioni - Istruzioni per la prima verifica periodica ai sensi del d.m. 11 aprile 2011, novembre 2018
 

Approfondimenti - INAIL
  del 01/08/2018    

IL PRIMO SOCCORSO NEI LUOGHI DI LAVORO - agosto 2018
 

INAIL, Il codice di prevenzione incendi La progettazione antincendio Applicazioni pratiche nell’ambito del d.m. 3 agosto 2015 e s.m.i., luglio 2018
  del 31/07/2018    

Il codice di prevenzione incendi La progettazione antincendio Applicazioni pratiche nell’ambito del d.m. 3 agosto 2015 e s.m.i.
 

Ministero ambiente, Quesiti d.lgs. 105/2015, Quesito n.14/2018: Flash- fire e effetto domino
  del 05/07/2018    

Uniforme applicazione sul territorio nazionale del D.Lgs. 105/2015
 

INAIL
  del 01/07/2018    

Lavori su impianti elettrici in bassa tensione, luglio 2018
 

INAIL-CIV, n. 13
  del 20/06/2018    

"Linee di indirizzo per la Ricerca Inail"
 

INAIL, Apparecchi di sollevamento materiali di tipo mobile autogrù, maggio 2018
  del 01/05/2018    

Istruzioni per la prima verifica periodica ai sensi del d.m. 11 aprile 2011
 

INAIL - "Back school - neck school" in ambito lavorativo
  del 01/03/2018    

Posture, movimenti corretti, esercizi in ambito lavorativo per prevenire dolori alla schiena e cervicali.
 

LINEE DI INDIRIZZO SGSL-R - Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza dei Lavoratori per le Aziende dei Servizi Ambientali e Territoriali
      

La tutela della salute e della sicurezza sul lavoro costituiscono un diritto fondamentale dell’individuo nell’interesse della collettività

La Costituzione italiana in materia di salute e sicurezza sul lavoro afferma come principio assoluto, la salvaguardia e l?integrità psico-fisica della persona umana, senza ammettere condizionamenti e sancisce che l?iniziativa economica non può svolgersi in contrasto o in modo da recare danno alla salute, alla sicurezza, alla libertà e dignità umana, beni irrinunciabili e tutelati dalla Repubblica Italiana. Inoltre, la gestione dei rifiuti costituisce “attività di pubblico interesse” da effettuarsi senza pericolo per la salute dell'uomo, senza usare procedimenti o metodi che potrebbero recare pregiudizio all'ambiente e secondo criteri di efficacia, efficienza, economicità.