Circolari > Informazione In archivio
Inserisci il testo da ricercare nei documenti elencati
 
123456
 

Calendario corsi di formazione
  del 03/08/2018    (protocollo n.120-2018)

Si informano le aziende aderenti dell’attività formativa programmata per i prossimi mesi.
 

Chiusura uffici per pausa estiva
  del 17/07/2018    (protocollo n.2018-112)

Si comunica che, in occasione delle ferie estive, gli uffici della Fondazione rimarranno chiusi dal giorno 13 al giorno 24 agosto p.v.
 

Controllo a distanza dei lavoratori. Istruzioni operative dell’ INL
  del 04/07/2018    

Con circolare n.302 del 18 giugno u.s., l’Ispettorato Nazionale del Lavoro fornisce indicazioni operative sul rilascio dei provvedimenti autorizzativi ai sensi dell’art. 4 della Legge n.300/1970. Nella circolare viene evidenziata la necessità di valutare analiticamente, in fase istruttoria, le motivazioni che giustificano e legittimano l’utilizzo di strumenti dai quali derivi la possibilità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori nonché della correlazione tra le modalità di impiego di tali strumenti e le finalità dichiarate, ritenendo, pertanto, insufficiente la generica indicazione di esigenza di sicurezza sul lavoro...
 

Chiusura uffici
  del 20/04/2018    (protocollo n.70-2018)

Si comunica che, in occasione delle ricorrenze dell’anniversario della Liberazione e della Festa dei Lavoro, gli uffici della scrivente Fondazione rimarranno chiusi dal giorno 25 aprile al giorno 1° maggio p.v.
 

Il reinserimento e l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro
  del 23/03/2018    (protocollo n.53/2018)

Con determina n. 258 del 11 luglio 2016 del Presidente dell’Inail Prof. Massimo De Felice, e con l’emanazione della relativa Circolare applicativa del 30 dicembre 2016 n. 51, viene data attuazione al “Regolamento per il reinserimento e l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro” in applicazione dell’art. 1, comma 166, Legge n.190 del 23 dicembre 2014, che ha attribuito “all’Inail competenze in materia di reinserimento e di integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro, da realizzare con progetti personalizzati mirati alla conservazione del posto di lavoro o alla ricerca di nuova occupazione, con interventi formativi di riqualificazione professionale, con progetti per il superamento e per l’abbattimento delle barriere architettoniche nei luoghi di lavoro, con interventi di adeguamento e di adattamento delle postazioni di lavoro”.

Il Regolamento si applica ai lavoratori con disabilità da lavoro tutelati dall’Inail che, a seguito di infortuni sul lavoro o di malattie professionali e delle conseguenti menomazioni e delle connesse limitazioni funzionali, necessitano di interventi per consentire o agevolare la prosecuzione della attività lavorativa....

 

Seminario tecnico “La nuova norma ISO 45001” Torino, 10 aprile 2018
  del 20/03/2018    (protocollo n.48-2018)

Si fa seguito alla nostra circolare prot. n. 30 del 23 febbraio u.s. per inviare il programma del seminario in oggetto, progettato dalla scrivente Fondazione in collaborazione con Utilitalia.

LA NUOVA NORMA ISO 45001
Aggiornamenti sulle attestazioni dei SGSL e dei MOG

10 aprile 2018 – ore 10.00
Via Maestri del Lavoro, 10 - Torino
Sala conferenze padiglione Oceania - International Training Center ILO

Il Seminario sarà occasione di discussione e approfondimento della norma ISO 45001, destinata a diventare il nuovo punto di riferimento nell’ambito della Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro. A tal proposito, lo scorso mese di gennaio, lo IAF International Accreditation Forum ha rilasciato le indicazioni per la migrazione alla ISO 45001:2018 dalla OHSAS 18001:2007.

La partecipazione al seminario è gratuita e costituisce aggiornamento formativo per le figure di ASPP, RSPP, RLS, dirigenti, formatori. In considerazione della rilevanza del tema trattato e della manifestazione di interesse ricevuta dalle aziende, si rende necessaria la preventiva iscrizione.

 

Bando di concorso Premio Rubes Triva per migliori tesi in materia di salute e sicurezza sul lavoro
  del 09/01/2018    (protocollo n.10-2018)

Si ricorda che la Fondazione Nazionale Sicurezza Rubes Triva ha indetto un concorso riservato ai/alle dipendenti delle aziende che applicano il CCNL del settore dell’Igiene Ambientale Utilitalia e e ai/alle loro figli/figlie, per l’assegnazione di sei premi in denaro per l’importo di € 2.500 ciascuno, per le migliori tesi di laurea magistrale o di dottorato in materia di salute e sicurezza sul lavoro, discusse tra il 01.01.2014 e il 31.12.2017...
 

Chiusura uffici
  del 11/12/2017    (protocollo n.264/2017)

Si comunica che, in occasione delle festività natalizie, gli uffici della scrivente Fondazione rimarranno chiusi dal giorno 27 al giorno 29 dicembre c.a.
 

Elezione RLSSA - comunicazione dei nominativi degli eletti all’organismo paritetico
  del 31/10/2017    (protocollo n.223/2017)

Al fine di permettere alla Fondazione Nazionale Sicurezza Rubes Triva di espletare i compiti previsti per gli organismi paritetici dal D.Lgs. 81/2008, la scrivente ha la necessità di conoscere i nominativi dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza RLS (denominati nel CCNL UTILITALIA Ambiente RLSSA) di cui all’art. 47 del citato D.Lgs. 81/2008.

Pertanto, facendo seguito alle elezioni dei Responsabili dei lavoratori per la salute, sicurezza e ambiente (RLSSA) tenutesi nei giorni 25 e 26 ottobre c.a., si chiede di comunicare alla scrivente Fondazione i nominativi degli eletti, specificando per ciascuno di essi se si tratta di un nuovo eletto o di una conferma, ricordando di conservare agli atti il verbale di scrutinio.

A tal fine, si allega la scheda da compilare e inoltrare alla segreteria della Fondazione nel più breve tempo possibile (fax 06.3222595 – segreteria@fondazionerubestriva.it).

La Fondazione, in base alle richieste pervenute, definirà un calendario di corsi di formazione di base e di aggiornamento per gli RLS su tutto il territorio nazionale, di cui sarà data comunicazione a tutte le aziende.

 

Comunicazione al Sistema informatico nazionale per la prevenzione degli infortuni di breve durata
  del 04/10/2017    (protocollo n.203/2017)

Come è noto, la disciplina dell’obbligo di denuncia degli infortuni sul lavoro è contenuta nell’art.53 del Dpr 1124/65, e nel’art.18, comma 1, lettera r) del Dgls 81/2008. Nel c.d. Testo unico sulla sicurezza, l’art.18 suddivide l’obbligo di comunicazione degli infortuni a fini statistici e informativi e a fini assicurativi, i primi sono riferiti agli infortuni con assenza dal lavoro di almeno un giorno e secondi sono quelli relativi ad assenze dal lavoro superiore a tre giorni.

Con l’istituzione del Sistema informativo nazionale per la prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro, Sinp, previsto all’art.8 del D.lgs 81/2008 e istituito con DM 183/2016, i datori di lavoro saranno obbligati a comunicare all’INAIL gli infortuni dei lavoratori anche quelli di durata di un solo giorno, oltre a quello dell’evento.

Il nuovo obbligo che inizialmente sarebbe dovuto entrare in vigore il 12 aprile u.s., è stato prorogato con legge 19/2017 al 12 ottobre p.v....

 
123456